A ‘mpurtanza

A ‘MPURTANZA

Cu ti chiama,
cu ti cerca;
sta ‘mpurtanza
havi a finiri.
‘Un si nuddu,
‘un si nenti
‘nta sta vita
di murtali;
è a ‘gnuranza
di la genti,
ca ti fici
accussì granni.

L’IMPORTANZA

Chi ti chiama,
chi ti cerca;
questa importanza
deve finire.
Non sei nessuno
e non sei niente
in questa vita
di mortali;
è l’ignoranza
della gente,
che ti ha fatto
diventar grande.

(Visto 44 volte, 1 visite oggi)